Appartamento distrutto da un rogo

Anziano che vi abita era fuori, evacuata disabile che vive sopra

(ANSA) - MODENA, 27 SET - Un appartamento è andato completamente distrutto in un incendio al terzo piano di un palazzo di via Mascagni, a Modena. Il rogo, che a quanto risulta potrebbe essersi sviluppato per il surriscaldamento del motore elettrico di un frigorifero, si è verificato intorno alle 10.30, senza conseguenze per le persone.
    Sono intervenuti vigili del fuoco, polizia municipale, polizia e carabinieri. In quel momento non era in casa l'anziano che vive da solo nell'appartamento, un 97enne successivamente rintracciato. Il fuoco ha poi surriscaldato e danneggiato anche l'appartamento al piano superiore, dove era invece presente la 92enne che vi abita. L'anziana, che è allettata, è stata quindi evacuata dall'appartamento dichiarato inagibile in attesa di ulteriori verifiche. Via Mascagni all'altezza dell'intersezione con via Puccini e via Bellini è stata temporaneamente chiusa al traffico per consentire ai vigili del fuoco di completare le operazioni di spegnimento. La situazione è tornata alla normalità poco dopo le 13.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna