Rio: arrivano dall'Italia le barelle

Prodotti azienda parmigiana specializzata scelti dal Cio

(ANSA) - PARMA, 28 LUG - Spencer, azienda parmigiana specializzata nella produzione di presidi medicali per l'emergenza, anche quest'anno fornirà al Comitato Olimpico barelle, tavole spinali, barellini e basket da trasporto per gli operatori sanitari che dovranno occuparsi degli atleti e della loro incolumità alle Olimpiadi di Rio 2016.
    L'azienda, la cui sede è a Collecchio, ha distributori e filiali nei 5 continenti e 130 dipendenti che generano un fatturato annuale attorno ai 15 milioni di euro.
    Spenser ha partecipato con le sue forniture alle Olimpiadi per sistemi di evacuazione, sanitari e di trasporto degli sportivi infortunati da Atene 2004, e da allora ricorda con orgoglio di "non aver saltato nessuna edizione, includendo le olimpiadi invernali di Torino 2006 e Sochi 2014". Fondata nel 1989 da Luigi Cesare Pizzi Spadoni, investe il 12% del suo fatturato in ricerca e sviluppo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna