Scontro Bologna, sale a 3 numero vittime

Morta in ospedale ragazza 21enne di origine marocchina

(ANSA) - BOLOGNA, 28 FEB - Sale al tre il numero delle vittime per l'incidente stradale accaduto ieri all'alba alla periferia di Bologna: è morta alla rianimazione del Maggiore, dove era stata ricoverata in condizioni disperate, la 21enne N.R., marocchina, che era a bordo della Golf insieme a tre amici. Riccardo Scarabelli, 23 anni, residente a Granarolo e Aziza Faki, 25, anche lei originaria del Marocco e residente a Imola, erano morti sul colpo. Il quarto ragazzo, un 23enne, ha riportato traumi meno gravi.
    Secondo una prima ricostruzione era stata l'auto a invadere in via Ferrarese la corsia opposta in una semicurva, probabilmente per la forte velocità, e a impattare frontalmente con un camion. Tra l'altro dalle verifiche sul cronotachigrafo del camion è emerso che lo strumento non era tarato correttamente. L'autista doveva quindi essere a riposo in quel momento.
    La 21enne era stata sottoposta anche ad interventi chirurgici ma le sue condizioni non erano migliorate.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Aeroporto di Bologna