Negativi film Garrone a Cineteca Bologna

Venerdì regista romano torna al festival 'Visioni italiane'

(ANSA) - BOLOGNA, 25 FEB - Matteo Garrone deposita i negativi dei suoi film alla Cineteca di Bologna. Gomorra (2008), ma anche Primo amore (2004) e L'imbalsamatore (2002), altro titolo cult del regista romano, saranno ora custoditi dall'Archivio film della Cineteca. Occasione per l'annuncio è il ritorno di Garrone al festival 'Visioni Italiane', dopo la vittoria - allora esordiente - nel '96 con il cortometraggio Silhouette.
    Garrone sarà domani alla Cineteca di Bologna alle 17 per un dibattito aperto al pubblico, seguito dalla proiezione del suo film del 2000, Estate romana, con il quale ha raccolto le tracce della grande stagione romana del teatro d'avanguardia degli anni '70, dalla sofferta e trasognata Rossella Or al cameo di Victor Cavallo: un omaggio al mitico Beat 72. Un'ispirazione nata, come racconta lo stesso Garrone, "dalla visione di un documentario su L'altro teatro, realizzato da Rai3 con la collaborazione del patron delle avanguardie Giuseppe Bartolucci, sulla storia delle cantine romane fra il 1970 e il 1980".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna