Borsa studio ricorderà Paolo Castelli

Dall'Odg per ricordare l'ex capo dell'ANSA Emilia-Romagna

(ANSA) - BOLOGNA, 18 FEB - L'Ordine dei Giornalisti dell'Emilia-Romagna ha deliberato di istituire una borsa di studio da 5.000 euro da assegnare a un allievo del Master universitario in giornalismo di Bologna, che ripartirà dopo l'estate 2016. Sarà intitolata alla memoria di Paolo Castelli, responsabile della redazione bolognese dell'agenzia ANSA dal 1996 al 2012 in cui lavorò dal 1981, e scomparso nel 2014. La scelta, spiega l'Odg, non è stata casuale. "Castelli infatti, nel corso della sua carriera, ha sempre dimostrato grande sensibilità nei confronti dei giovani colleghi. Sono stati molti i giornalisti forgiati dalla sua capacità professionale, dalla sua attenzione per l'etica e la deontologia, dalla sua non comune generosità. Ci sembrava doveroso, allora, che nel suo nome si concedesse a un aspirante giornalista l'opportunità di crescere e di formarsi dal punto di vista professionale. Pensiamo che Paolo sarebbe stato d'accordo".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna