Sequestrate maschere Star Wars

I periti hanno stabilito che si tratta di contraffazione

(ANSA) - BOLOGNA, 3 FEB - Circa 500 maschere raffiguranti Darth Vader, personaggio della saga cinematografica di "Star Wars", sono state sequestrate dai funzionari dell'Ufficio delle Dogane di Bologna in servizio alla Sezione Operativa Territoriale dell'Aeroporto "G. Marconi".
    La partita di merce contraffatta, trovata in quattro spedizioni provenienti dalla Cina, era destinata ad un'azienda del ravennate che commercializza giocattoli in plastica.
    I funzionari doganali hanno accertato che si tratta di merce pronta per essere immessa sul mercato in violazione della normativa sulla tutela dei diritti di proprietà intellettuale poiché non autorizzata dal titolare del diritto d'autore (Lucasfilm). I periti hanno confermato il caso di contraffazione, essendo il personaggio di "Dath Vader" riprodotto in modo pressoché identico all'originale.
    Oltre al sequestro è stata trasmessa la notizia di reato alla Procura.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna