Fondi E-R: pm chiede condanne due ex M5S

Accusa peculato per rimborsi chiesti tra 2009 e 2011

(ANSA) - BOLOGNA, 28 GEN - Un anno e sei mesi per l'ex capogruppo Andrea Defranceschi, un anno e quattro mesi per l'ex consigliere Giovanni Favia. Sono le richieste di condanna formulate dal Pm Morena Plazzi nel processo in rito abbreviato a Bologna, che vede imputati per peculato gli esponenti del gruppo del Movimento 5 Stelle in Regione Emilia-Romagna nella passata legislatura. Le accuse si riferiscono ai rimborsi chiesti tra il 2010 e il 2011; nel frattempo entrambi i politici sono stati espulsi dal Movimento di Beppe Grillo. A De Franceschi, capogruppo, la Procura ha contestato spese per 98mila euro, a Favia per settemila. Alla requisitoria del Pm sono seguite le arringhe dei difensori, avv. Paola Maschio per Defranceschi e avv. Francesco Antonio Maisano per Favia. Il Gup Rita Zaccariello è entrato in camera di consiglio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Daniela e Nicoletta Arduini - Casa del Materasso

Casa del Materasso di Parma: “Se avete dolori muscolari spesso dipende dal vostro materasso”

Secondo Daniela e Nicoletta Arduini il modo in cui si dorme influenza la nostra salute


dott. Domenico Berardi

Domenico Berardi: arriva il cristallino artificiale per avere gli occhi di un ventenne a qualsiasi età

L’oculista parmigiano svela la nuova frontiera della chirurgia alla cataratta che eli-mina anche miopia e presbitismo


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
vai

ANSA ViaggiArt

Weekend a Parma

Cinque motivi per scegliere l’accogliente città emiliana in queste settimane estive

Parma - La statua del Correggio in piazza Garibaldi (ANSA)
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna