Cadavere nel fiume, Pm dispone autopsia

55enne non era tornato a casa dopo una serata con amici

(ANSA) - BOLOGNA, 18 GEN - E' stata disposta l'autopsia per far luce sulla morte di un uomo di 55 anni, il cui cadavere nudo è stato trovato sabato pomeriggio nel fiume Reno a Casalecchio, alle porte di Bologna. Il corpo, su cui apparentemente non c'erano segni di violenza, è stato avvistato sotto una passerella pedonale, nella zona della Croce di Casalecchio. Poco distante, sul greto, sono stati trovati gli abiti. Sul posto si è recato, insieme ai carabinieri e al medico legale, anche il Pm di turno Michele Martorelli.
    E' stato ricostruito che l'uomo non era tornato a casa la sera prima, dove aveva passato una serata con alcuni amici, che poi avrebbe salutato. Sembra che non avesse particolari disagi.
    E' stata la moglie a denunciarne la scomparsa. Le ipotesi al momento sono il suicidio, ma non si può escludere una bravata finita male.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Aeroporto di Bologna