Assalto con esplosivo a Bancomat

Ridotta esplosione non ha consentito la riuscita del 'colpo'

(ANSA) - BOLOGNA, 9 GEN - Tentato furto nella notte al Bancomat di una filiale di 'EmilBanca' a Longara di Calderara di Reno, nel Bolognese. Dopo aver oscurato le telecamere della videosorveglianza con della vernice, gli autori hanno applicato allo sportello un parallelepipedo contenente esplosivo, chiamato in gergo 'marmotta'. Lo scoppio, pur danneggiando il sistema, è stato però molto ridotto e non ha consentito la riuscita del 'colpo'. Sull'episodio indagano i carabinieri, avvisati stamane da un passante.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati


Alessandro Andrei - Sca.Fi Serramenti

Sca.Fi Serramenti, domotica al servizio della sicurezza e del risparmio energetico

Porte blindate digitali e vetri oscuranti che seguono il sole: ecco il futuro delle abitazioni


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna