Zuppi: chi scappa da guerra è come Magi

'No a pregiudizio e paura, i mondi chiusi sono senza futuro'

(ANSA) - BOLOGNA, 6 GEN - "Dobbiamo cercare le cose grandi e non accontentarci della nostra mediocrità. Ce lo ricordano quanti nelle tenebre della guerra cercano la speranza della pace. Essi sono dei veri magi che si mettono in movimento, diventano stranieri, attraversano luoghi ignoti, spesso ostili".
    Lo ha detto il vescovo di Bologna, monsignor Matteo Zuppi, nella 'Messa dei popoli'. "Il pregiudizio e la paura - ha detto - ci fanno chiudere. I mondi chiusi restano senza futuro".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Daniela e Nicoletta Arduini - Casa del Materasso

Casa del Materasso di Parma: “Se avete dolori muscolari spesso dipende dal vostro materasso”

Secondo Daniela e Nicoletta Arduini il modo in cui si dorme influenza la nostra salute


dott. Domenico Berardi

Domenico Berardi: arriva il cristallino artificiale per avere gli occhi di un ventenne a qualsiasi età

L’oculista parmigiano svela la nuova frontiera della chirurgia alla cataratta che eli-mina anche miopia e presbitismo


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna