Stampa 3D tessuti, obiettivo bioprinting

Nel futuro da tutori plastici a ossa stampate in materiale vivo

(ANSA) - BOLOGNA, 21 MAG - Passare dai tutori personalizzati in materiale plastico alla stampa di ossa e organi in materiale biologico per i trapianti. Il presente, ma soprattutto il futuro della stampa 3D in medicina, con l'obiettivo del cosiddetto 'bioprinting', saranno discussi venerdì 19 giugno all'Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna, nella conferenza che darà il via alla Italian digital biomanufacturing network (Idbn), la rete degli sperimentatori dell'applicazione della nuova tecnologia in medicina.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Aeroporto di Bologna