Dirigente senza laurea,Merola condannato

Merola e la sua giunta, per danno erariale di 30mila euro

(ANSA) - BOLOGNA, 19 NOV - La Corte dei Conti dell'Emilia-Romagna condanna il sindaco di Bologna Virginio Merola, i componenti della Giunta e due dirigenti comunali al pagamento di un danno erariale di 30 mila euro. La decisione riguarda l'incarico da capo di gabinetto del Comune ad un dirigente privo di laurea, Marco Lombardelli, che fu costretto a dimettersi a dicembre 2012 in seguito alle polemiche per la mancanza del titolo di studio. La Procura contabile aveva contestato un danno di 45mila euro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna