Web, giornalismi e Spaghetti Open Data

Tre giorni con i professionisti dei dati pubblici aperti

(ANSA) - BOLOGNA, 26 MAR - Informatici, statistici, funzionari pubblici, giornalisti e appassionati ai dati aperti: è il raduno di Spaghetti Open Data (Bologna 28-30 marzo). Un nome scherzoso per promuovere il rilascio via web e il riuso dei dati della pubblica amministrazione. Raduno e community (#SOD14 e www.spaghettiopendata.org) sono autofinanziati ma in collaborazione con Regione Emilia-Romagna e Comune di Bologna.
    SOD nasce nel 2010 dall'economista 'collaborativo' Alberto Cottica, ora ha oltre 850 iscritti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna