Dipinti del '400 su vescovado di Aosta

Riemersi durante lavori di manutenzione

Redazione ANSA AOSTA

AOSTA - Importanti intonaci dipinti del Quattrocento sulla facciata del vescovado di Aosta sono riemersi durante i recenti lavori di manutenzione. La scoperta, comunicata dalla Soprintendenza valdostana e dalla diocesi di Aosta, riguarda la facciata Nord dell'episcopio di fianco al lato occidentale del pontile di collegamento con la cattedrale.
    La datazione tra il secondo e il terzo decennio del XV secolo è stata resa possibile dal rinvenimento di uno stemma caratterizzato dal simbolo dei trifogli, identificabile con quello del Vescovo Oger Moriset (1411-1433). I lavori di reintegrazione pittorica proseguiranno nei prossimi mesi e termineranno nel corso dell'autunno.
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: