48 mila presenze a Plaisirs de culture

Certan, scoperto patrimonio che ha sorpreso anche i valdostani

Redazione ANSA AOSTA

AOSTA - Sono state 48 mila 531 le presenze della 5/a edizione di Plaisirs de Culture en Vallée d'Aoste. Le oltre 50 iniziative organizzate dall'assessorato all'Istruzione e cultura con la collaborazione di amministrazioni comunali, biblioteche, enti, istituti culturali e associazioni del territorio si sono svolte dal 16 al 24 settembre. "L'edizione appena conclusa - sottolinea l'assessore Chantal Certan - ha permesso di scoprire un patrimonio dalle molteplici sfaccettature, diffuso dall'Alta alla Bassa Valle, in grado di sorprendere gli stessi valdostani che sono stati incoraggiati a visitare anche i siti meno noti o temporaneamente aperti rispetto alle chiusure per interventi di studio e restauro". Tra le iniziative proposte, "molte persone hanno colto l'opportunità di ammirare i raffinati affreschi di Palais Roncas prima che chiudesse nuovamente le proprie porte in vista dell'importante intervento di restauro e rifunzionalizzazione di cui sarà oggetto il prossimo anno", aggiunge il soprintendente Roberto Domaine.(ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA