Ovo Pinto a Civitella del Lago, vinca il migliore

Anche concorso, che si ispira all'antica tradizione pasquale

Redazione ANSA TERNI

 TERNI  - Saranno oltre 130 le opere, provenienti da tutta Italia, che parteciperanno quest'anno alla 31/a edizione della Mostra concorso Ovo Pinto, visitabile fino al primo maggio a Civitella del Lago, nel comune di Baschi. Il progetto si ispira all'antica tradizione pasquale di decorare le uova di origine animale.
    Negli anni la quantità di opere pervenute ha dato origine al museo dell'Ovo Pinto, sempre a Civitella, che mostra, nelle sue teche, pezzi di assoluta originalità e pregio. Come ogni anno, è stato possibile partecipare con opere a tema libero oppure concorrere alla sezione dedicata al tema speciale, che nel 2019, è stato dedicato a Leonardo da Vinci. Tutti i visitatori avranno l'opportunità di far parte della giuria popolare votando l'uovo preferito, al quale si aggiungerà anche un premio fantasia, dedicato all'opera più estrosa del concorso. Questo secondo riconoscimento è stato istituito grazie al contributo dell'imprenditore tedesco Uwe Heller, sostenitore da lunga data del concorso Ovo Pinto, il quale donerà una sua opera fatta a mano al vincitore. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA