'Giudizio' torna in Camposanto Pisa

Grande affresco Buffalmacco restaurato da Opera della Primaziale

Redazione ANSA PISA

PISA  - Il Giudizio Universale di Buonamico Buffalmacco è tornato nel Camposanto monumentale di Pisa, definito da Antonio Paolucci "la Sistina Pisana", nella parete della galleria sud dove il pittore trecentesco l'aveva affrescato. Strappato dalle pareti dopo l'incendio del 1944, l'affresco è stato sottoposto a interventi di restauro realizzati delle maestranze dell'Opera della Primaziale Pisana, con il controllo della direzione lavori presieduta da Paolucci e la supervisione dei capi restauratori Giantomassi e Colalucci.
    Il Giudizio Universale, spiega la Primaziale, "è forse la scena più bella e significativa del ciclo noto come 'Il trionfo della Morte' attribuito a Buffalmacco, di cui sono già state ricollocate in parete due scene, le Storie dei Santi Padri e l'Inferno" ed è ritenuta una delle pagine più significative e affascinanti dell'arte italiana del '300: la sua forza poetica sta nella rappresentazione del vero sentimentale ed emotivo, espresso dai volti dei personaggi, in particolare quelli dei dannati.
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA