A Gavoi due mostre nell'ex Caserma

In esposizione le opere di Anne Franchetti e Luca Bertolo

Redazione ANSA GAVOI

GAVOI (NUORO)  - I rinnovati spazi dell'ex Caserma di Gavoi, in provincia di Nuoro, ospitano le opere di Anne Franchetti e Luca Bertolo. Preludio al festival letterario "L'Isola delle Storie", le due mostre saranno inaugurate sabato 10 giugno e resteranno aperte fino al 2 luglio.
    "Anne Franchetti. L'invenzione della Petra Sarda" é curata da Ileana Florescu e Maria Ida Gaeta ed é frutto della collaborazione fra La Casa delle Letterature di Roma e il Museo MAN di Nuoro. In primo piano una selezione di opere in grès, realizzate dalla ceramista italo-americana, corredate da fotografie di Ileana Florescu e Ottavio Celestino.
    La mostra dal 20 settembre sarà allestita alla Casa delle Letterature di Roma. Il percorso di Anne Milliken Franchetti ha attraversato paesi e lingue diverse, trovando esito in un progetto creativo originale in cui si sono fusi esperienza, memoria autobiografica, rispetto del territorio e dimensione artistica. In oltre quarant'anni di attività l'artista ha innovato la ceramica sarda utilizzando argille da grès mai sperimentate sino ad allora nella creazione di piatti e vasellame e miscelando, tra l'altro, ceneri della flora autoctona come ad esempio ferula, eucalipto, lentisco, corbezzolo, per creare una straordinaria e unica gamma di smalti.
    "Se non qui dove" é il titolo dell'esposizione delle opere di Luca Bertolo. Fulcro della mostra di Gavoi sono i tre quadri che occupano il centro delle prime tre sale del percorso espositivo, sostenuti da tradizionali cavalletti per la pittura. Realizzati tra il 2014 e il 2016, questi dipinti rompono il meccanismo simbolico della rappresentazione classica, raffigurando sul fronte ciò che solitamente si trova nel retro, vale a dire il telaio, il risvolto della tela fissato al legno del quadro.
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA