Festa vite, al via costruzione Focara

A Novoli per realizzare più grande falò del bacino Mediterrano

Redazione ANSA LECCE

NOVOLI (LECCE) - Il prossimo 11 dicembre si celebrerà a Novoli la "Festa della vite" che segnerà l'inizio ufficiale dei lavori per la costruzione della "focara", il più grande falò del bacino del Mediterraneo realizzato in occasione della festa di Sant'Antonio. La focara è formata da almeno 90000 fascine ha un diametro di circa 20 mt e può raggiungere un'altezza di circa 25, il lavoro inizia già nei primi giorni di dicembre. Oltre a quella di Novoli centinaia di falò vengono costruiti in tutto il Salento, specialmente d'inverno, per riscaldare le fredde notti dei pellegrini nel giorno della festa del paese. Quest'anno la posa della prima fascina di legna è stata affidata a Maria Consiglia Ippolito, figlia di un immigrato novolese nel Belgio, partito da Novoli nel 1947 per lavorare nelle miniere di Charleroi. Un gesto simbolico per ricordare chi ha dovuto lasciare la Puglia per andare in cerca di lavoro. La manifestazione sarà preceduta da un corteo che dal Municipio si sposterà nella piazza del falò.(ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA