Grafiche e ceramiche, Picasso inedito a Palazzo Gil

Dal 20 dicembre al 17 aprile

Redazione ANSA CAMPOBASSO

  PALAZZO GIL  - Dal 20 dicembre al 17 aprile lo spazio espositivo del Palazzo Gil  a Campobasso ospita un'eccezionale mostra di ceramiche e grafiche di Picasso, con circa 200 opere in mostra. Un Picasso inedito, sorprendente, intimo.
    La mostra celebra il più grande artista del '900 attraverso una incredibile quantità di opere provenienti da collezioni private: grafiche, incisioni e ceramiche del fondatore del cubismo, in un'esposizione che si può considerare la più prestigiosa che il Molise abbia mai ospitato. L'attività di Picasso come ceramista, disegnatore e come incisore èuna delle piùimportanti della sua carriera, forse perché rappresenta la colonna vertebrale di tutte le altre sfaccettature e di tutte le sue tappe o perché rappresenta come nessun'altra il talento inquieto, tenace e appassionato che lo caratterizzò fino alla sua morte. L'esposizione, curata da Stefano Cecchetto con Piernicola Maria Di Iorio, è prodotta dalla Fondazione Molise Cultura con il Patrocinio della Regione Molise e il sostegno di Bper Banca.
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA