Performance contro la guerra a Milano

L'artista Paride Ranieri con l'installazione Carro disarmato

Redazione ANSA MILANO

    MILANO - Un piccolo carro armato realizzato con bossoli usati di fucile per riflettere sulle conseguenze della guerra nel mondo. È l'installazione artistica realizzata dall'artista milanese Paride Ranieri, che questa mattina ha sfilato da piazza San Babila a piazza del Duomo con il suo 'Carro disarmato'. "Con la performance 'One shoot - One life' vorrei far riflettere le persone su quello che la guerra lascia - ha spiegato -, per questo ho creato l'opera con dei bossoli usati.
    In alcuni Paesi in guerra che ho visitato, come l'Angola, i rottami che restano dai conflitti vengono trasformati in oggetti di uso comune. Con i resti di una mina si realizza la campanella di una scuola, ad esempio". Nel corso della performance l'artista, vestito con una divisa militare e un elmetto, ha distribuito ai passanti volantini che illustrano il suo progetto sulla guerra.
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: