Gastel, 40 anni di storia e immagini

A Milano fino al 13/11, ritratto del grande fotografo

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 23 SET - I 40 anni di attività del fotografo Giovanni Gastel sono ripercorsi in una mostra nel Palazzo della Ragione a Milano, da oggi al 13 novembre.
    Nipote del regista cinematografico Luchino Visconti, Gastel (Milano 1955) ha collaborato con una cinquantina di testate internazionali e ha pubblicato oltre centotrenta copertine. Ha inoltre realizzato più di 500 tra cataloghi e campagne pubblicitarie di moda e design. Gastel si è anche dedicato alla sperimentazione fotografica e alle tecniche digitali. Suoi riferimenti sono stati la Pop Art e l'opera fotografica di Irving Penn.
    Gastel è stato presidente dell'associazione dei fotografi professionisti italiani, di cui è tuttora presidente onorario.
    Si è anche occupato della formazione e della promozione di giovani fotografi. Un anno fa ha pubblicato con la Electa il libro 'Un eterno istante. La mia vita'.
    Questa mostra è stata curata dal critico Germano Celant, che nel 1987 aveva contribuito a lanciarlo con una esposizione alla Triennale di Milano.
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: