Al Ducale Genova i capolavori di Picasso

Cinquanta opere provenienti dal Musée Picasso di Parigi

Redazione ANSA GENOVA

GENOVA - Rivoluzionario e splendido questo Picasso che approda a Palazzo Ducale a Genova, 50 opere - le sue, quelle più intime dalle quali mai si separò - provenienti dl Museo Picasso di Parigi per un'esposizione esclusiva che raccoglie 20 opere in più rispetto alla mostra allestita nel settembre scorso alle Scuderie del Quirinale. La rassegna, che si inaugura il 10 novembre (e fino al 6 maggio 2018), è stata voluta dalla precedente direzione di palazzo Ducale e presentata oggi dall'attuale presidente della Fondazione Luca Bizzarri con il governatore Toti, il sindaco Bucci, il direttore generale del Museo Picasso di Parigi Erol Ok e la curatrice Camille Zellal, che è conservatrice del patrimonio del Museo Picasso di Parigi. Allestita al piano nobile del Palazzo, la mostra si inserisce nel più ampio progetto 'Picasso Mediterranée del Musée national Picasso-Paris' iniziato nella primavera 2017 e che si protrarrà fino alla primavera 2019. L'esposizione genovese offre un percorso speciale tra le opere di Picasso, ripercorrendo oltre mezzo secolo di sperimentazioni, raccontando la sua pittura, l'evoluzione del segno, l'importanza del dubbio, ma soprattutto il potere demiurgico del grande pittore spagnolo.
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA