Turisti protagonisti vendemmia in Liguria

Divisi in squadre faranno anche mini documentari

Redazione ANSA ORTOVERO (SAVONA)

ORTOVERO (SAVONA) - Rendere i turisti della riviera protagonisti della vendemmia del pigato e del vermentino: sarà l'obiettivo della prima edizione di 'Turismo in Vigna', il 'team building' organizzato il 15 settembre a Ortovero (Savona) dalla Regione Liguria, Unioncamere, Comune di Ortovero e la rete degli istituti Alberghieri liguri. L'evento è stato presentato stamani dagli assessori regionali all'Agricoltura e al Turismo, Stefano Mai e Gianni Berrino.
    La giornata sarà articolata in tre fasi in cui alcuni viticoltori della zona e imprenditori turistici coinvolgeranno i turisti stranieri, ospitati negli hotel della riviera, in prove-educational alla scoperta dei 'segreti' e della vendemmia e delle eccellenze enogastronomiche liguri. I partecipanti saranno divisi in squadre e, tra le diverse prove ci sarà anche la realizzazione di un mini-documentario dell'esperienza vissuta in vigna realizzato con il proprio smartphone che potrà essere pubblicato sui social regionali nell'ambito del progetto di promozione #lamialiguria. La prova finale della giornata consisterà nella preparazione dell'aperitivo di gruppo sotto la guida di un sommelier Ais. Gran finale con cena di gruppo in cui i turisti potranno gustare un menu 100% made in Liguria. "Il progetto - spiega l'assessore regionale all'Agricoltura Stefano Mai - ha l'obiettivo di far conoscere le nostre tradizioni agricole e il lavoro dei nostri produttori ai turisti, soprattutto stranieri". 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA