Realtà virtuale racconterà siti Unesco

PromoTurismoFvg lancia app per visitare territorio

Redazione ANSA TRIESTE

TRIESTE - Percepire la forma della famosa stella a nove punte di Palmanova senza salire su di un elicottero; navigare lungo il fiume Natisone per osservare Cividale del Friuli senza essere su di una barca. O ancora, toccare quasi con mano i capitelli del foro di Aquileia e la cima della Basilica di Grado fino a scorgere il mare. Esperienze fino a ora impensabili, ma che dal 30 luglio prossimo saranno possibili per tutti quei turisti che visiteranno gli infopoint di Aquileia, Cividale del Friuli, Grado e Palmanova e da tutti quelli che vorranno scaricare gratuitamente la app "FVGLive VR" che permetterà di scoprire il territorio a 360 gradi, anche prima di visitarlo. A portare avanti il progetto - nell'ambito delle attività lanciate dai quattro Comuni per promuovere e valorizzare il territorio composto dai tre siti Unesco e dalla località balneare - PromoTurismoFVG. La nuova applicazione permetterà infatti di visitare virtualmente i luoghi e gli edifici più suggestivi di Aquileia, Cividale del Friuli, Grado e Palmanova grazie a una serie di video immersivi realizzati in stereoscopia, girati con un drone.

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: