Capodanno: a Trieste grande festa di famiglia in piazza

Tradizionali fuochi pirotecnici a mezzanotte

Redazione ANSA TRIESTE

TRIESTE - Piazza Unità d'Italia transennata ma con accesso gratuito e libero (fino al suo riempimento), garantito però solo a chi non abbia con sè botti, bottiglie di vetro, bastoni per selfie e oggetti simili. E' il Capodanno organizzato dal Comune, che prevede anche almeno tre ore di musica da discoteca e animazione secondo una formula già sperimentata, con il tradizionale spettacolo pirotecnico dal vicino Molo Audace allo scoccare della mezzanotte. I festeggiamenti sono stati presentati oggi nel corso di una conferenza stampa.
    "Il Capodanno in piazza Unità sarà una grande festa per tutti e per le famiglie. Il nostro invito è partecipare, lasciando i botti a casa e rispettando le inevitabili misure di sicurezza concordate con la Prefettura e il consueto divieto anti-vetro", ha indicato l'assessore comunale al Turismo Maurizio Bucci.
    Alla console, sul palco, ci sarà il dj Gianluca Pacini, che sceglierà i brani musicali in base agli umori del pubblico, alternati a una band che proporrà hit dagli anni '70 a oggi, "per tutti i gusti".
    Sul megaschermo del palco saranno proiettate le foto pubblicate sulla piattaforma social Instagram con #TRIESTE2018, perché "tutti possano interagire ed essere protagonisti del Capodanno". In piazza si potrà entrare dalle 21.30, attraverso quattro varchi presidiati: via dell'Orologio, Passo Fonda Savio e sulle Rive, in corrispondenza di Riva del Mandracchio e di Riva Caduti per l'Italianità di Trieste.
    Divieto di transito nella zona per tutti i veicoli a partire dalle 20.30. 
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA