"Napoleon" prima europea a Udine

Dal 3 dicembre al 27 febbraio

Redazione ANSA UDINE

UDINE - "Napoleon", ovvero la mostra che racconta le gesta del grande imperatore francese - dagli esordi nel Direttorio fino all'esilio e alla fine sull'isola di Sant'Elena - sara' per la prima volta in Europa, a Udine, dal 3 dicembre al 27 febbraio 2017, dopo gli allestimenti in Brasile, Australia e Kazakistan. Lo ha anticipato oggi "Azalea promotion" la societa' che insieme a "Zenit srl", al Comune e ai civici musei di Udine e a PromoturismoFvg organizza l'evento che sara' ospitato nella chiesa di san Francesco, nel capoluogo friulano.

    Da piu' di due secoli il nome di Napoleone affascina, stupisce e sorprende. Ancora oggi e' il personaggio storico che suscita maggiore interesse in tutti i continenti la cui storia e' legata anche al Friuli Venezia Giulia, dove ha firmato lo storico trattato di Campoformido, nel 1797, trattato che segno' la fine della Repubblica di Venezia e il passaggio del Friuli all'Austria. La mostra arriva a Udine proprio per il 220/mo anniversario dalla sua stipula.

    "J"Arrive " Napoleone Bonaparte, le cinque facce del trionfo" propone al pubblico una straordinaria collezione di oggetti originali dell'epoca e personali di Napoleone. Oggetti, armi, uniformi, documenti che evocano diversi aspetti della vita del condottiero, dai trionfi militari alla sua vita strettamente intima e privata, restituendo un quadro a tutto tondo della societa' e del costume dell'eta' napoleonica.

L'esposizione trasportera' il pubblico in un viaggio attraverso le cinque fasi della consacrazione di Napoleone, le cinque facce del suo trionfo appunto, che includono anche quella del suo esilio. Il soldato, il generale, il console, l'imperatore, l'esiliato, un viaggio che parte dalla Rivoluzione Francese del 1789 e termina con la morte di Napoleone.

    L'allestimento della mostra e' articolato e suggestivo e si sviluppa su una superficie di oltre 800 metri quadrati. Il percorso espositivo e' inoltre arricchito da installazioni multimediali, che rendono la visita ancora piu' coinvolgente e appassionante. 
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: