Cinema e fumetto, 'Cartoon club' fa 35

La kermesse dell'estate è dal 13 al 21 luglio a Rimini

Redazione ANSA RIMINI

RIMINI - Compie 35 anni 'Cartoon Club', Festival internazionale del Cinema d'animazione, del fumetto e dei games, che con le sue 150mila presenze rappresenta la kermesse di settore più importante dell'estate. L'edizione 2019, dal 13 al 21 luglio a Rimini, prevede un programma ricco di proiezioni, incontri con autori, mostre, spettacoli e progetti speciali nei luoghi più suggestivi del centro storico. Come ogni anno, inoltre, l'anima più giocosa e commerciale del Festival è in piazzale Fellini a Marina Centro, con la 23/a edizione di 'Riminicomix', mostra mercato del fumetto e dei games. Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero.
    'Cartoon Club' inizia sabato (ore 17) con l'apertura delle mostre. Alle 19.30 ad Augeo Art Space vernissage di 'Time after time', dedicata al raffinato lavoro di Antonio Lapone, disegnatore (notissimo in Francia) che firma il manifesto di Cartoon Club 2019. Poi, l'esposizione 'Topolino: da 70 anni la via italiana alla Disney', allestita al Museo della Città: una vetrina sull'arte del fumetto Disney che estende e completa la mostra in corso a Fico a Bologna, con circa 40 ulteriori materiali originali o d'epoca in omaggio al 70/o anniversario del periodico 'Topolino'. Al Museo della Città sono allestite inoltre 'Tutto questo accade qui. Bonfa e Casty, l'avventura continua! Da Cattivik a Topolino', mostra didattica con curiosità e inediti (fino al 28/7); 'Il meraviglioso mondo di Andrea Romoli' (28); 'Marcello Toninelli-50 anni a fumetti' (21); 'Comicsgames. Contaminazioni tra fumetti e videogames' (28); 'Obiettivo Cartoon-a volte ritornano…' (28). 'Cartoon Club' conferma inoltre l'attenzione verso il sociale con il nuovo progetto 'Super@bility-fumetti cartoon disabilità'.
    (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA