Ceramics Now,arte contemporanea a Faenza

Dal 30 giugno al Mic opere selezionate da 17 curatori

Redazione ANSA RAVENNA

RAVENNA - Il Museo internazionale delle ceramiche di Faenza festeggia, dal 30 giugno al 7 ottobre, gli 80 anni del Concorso internazionale della Ceramica d'arte contemporanea-60/o Premio Faenza con 'Ceramics Now': 17 curatori hanno selezionato 56 artisti contemporanei per mappare lo stato dell'arte ceramica internazionale. Non solo scultura ma anche, e soprattutto, progetti installativi e performativi saranno i veri protagonisti dell'esposizione. Saranno raccolte le ricerche d'arte più innovative di maestri internazionalmente affermati e di giovani riconosciuti talenti.
    Nel corso degli anni il Concorso ha visto protagonisti come Lucio Fontana, Leoncillo Leonardi, Angelo Biancini, Pietro Melandri, Carlo Zauli, e stranieri, tra cui Eduard Chapallaz e Sueharu Fukami.
    Precederà la mostra - che sarà inaugurata il 29 giugno, ore 19 - un convegno organizzato dall'associazione internazionale Editori d'arte ceramica (Icmea) con artisti, curatori, operatori di settore invitati a parlare di ceramica contemporanea.
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie