Acamm, 4 mostre per un viaggio nell'arte

Aliano, Castronuovo, Moliterno e Montemurro: fino al 19 dicembre

Redazione ANSA POTENZA

(ANSA) - POTENZA, 26 AGO - Quattro protagonisti dell'arte europea del '900 - Pericle Fazzini, Toti Scialoja, Henry Goetz e Assadour - sono al centro di altrettante mostre in programma da oggi, 26 agosto, ad Aliano (Matera), Castronuovo Sant'Andrea, Moliterno e Montemurro (Potenza) nella rete museale Acamm. Oggi è fissata l'inaugurazione della mostra di Fazzini (1931-1987) ad Aliano; domani, a Castronuovo Sant'Andrea, apre la mostra dedicata a Scialoja (1914-1998); mercoledì sarà la volta della mostra di Goetz (1909-1989) e giovedì il programma di aperture si conclude con la mostra su Assadour (1943).
    Le quattro mostre sono curate da Giuseppe Appella, Antonello Tolve, Stefania Zuliani e Federico De Melis. Dei vari artisti saranno presentati dipinti, sculture, disegni, opere grafiche, libri d'artista e documenti. Filo conduttore delle quattro esposizioni è il rapporto che Fazzini, Scialoja, Goetz e Assadour ebbero con la Basilicata. Le loro opere saranno esposte fino al 19 dicembre in un territorio esteso fra due parchi - Pollino e Appennino Lucano - e i visitatori potranno approfondirle su quattro distinti cataloghi, pubblicati dalle Edizioni della Cometa.
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA