Muro Lucano, sentiero di Ripe e Mulini

Una raccolta di firme per salvaguardare un "luogo del cuore"

Redazione ANSA POTENZA

POTENZA - Il "sentiero delle ripe e dei mulini", considerato "la strada più antica" di Muro Lucano, antico paese della provincia di Potenza, è candidato ad entrare nella lista dei "luoghi del cuore" del Fondo ambiente italiano, che ha avviato una raccolta di firme. Il sentiero è "tra i siti di maggior interesse storico e naturalistico" per i turisti. La via, scavata nella roccia calcarea a 530 metri di altitudine, ha gradini bassi e larghi, che dovevano garantire un percorso agevole ad animali come asini e muli. Secondo la Pro Loco, "si tratta di un posto unico nella sua specie, che ha sviluppato anche una flora e una fauna del tutto particolari". Unica è anche la "fontana Parìa", che offre "acqua freddissima" per i pic-nic, ospitati in un'area riservata. Lungo il percorso si incontrano anche un ponte romanico realizzato intorno al 1100 e resti di mulini che risalgono all'800.
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: