Oliveto Lucano, notte al paese dei forni

In mattinata visita al sito archeologico di "Monte Croccia"

Redazione ANSA POTENZA

POTENZA - Vuol diventare "il paese dei forni" e intanto la "Notte dei forni" di Oliveto Lucano (Matera) è alla terza edizione e la sera del 18 agosto il centro storico si riempirà di centinaia di turisti alla ricerca di sapori dimenticati. La manifestazione è animata da tante donne di Oliveto che, in antichi forni a legna, prepareranno pizza, pane e bruschette: un percorso enogastronomico e culturale (con musiche e danze) che regalerà a tutti ricordi di sapori antichi.
    Il programma della manifestazione - organizzata dal Comune e dalla Pro loco - prevede, in mattinata, escursioni al sito archeologico di "Monte Croccia" e al complesso megalitico di "Petre de Mola": enormi e "misteriose" pietre che alcuni considerano un antichissimo calendario astronomico.
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: