Un 'Parco monumentale' a Brienza

Accordo tra il Comune e l'Apt della Basilicata

Redazione ANSA POTENZA

POTENZA - Il castello di Brienza (Potenza) e il cuore antico del centro burgentino diventeranno un "Parco monumentale e culturale del borgo medievale, del Castello Caracciolo, di Brienza antica", nell'ambito di un accordo tra il Comune e l'Apt della Basilicata. Il progetto prevede la sistemazione e la valorizzazione dell'intera area vincolata, che diventerà quindi un parco aperto e fruibile, per dare impulso al progetto di valorizzazione del centro storico: "Il territorio di Brienza - ha spiegato il sindaco, Donato Di Stefano - detiene un ricco patrimonio artistico, monumentale, storico-culturale, ambientale e paesaggistico che va dalla casa natale del giurista e filosofo Francesco Maria Pagano al fondo bibliotecario e documentario della famiglia, da un importante patrimonio religioso ad aree di particolare pregio ambientale e paesaggistico, al patrimonio dell'ex Ferrovia calabro-lucana con le caratteristiche gallerie elicoidali. L'accordo che abbiamo voluto con l'Apt, al fine di poter usufruire del know how acquisito dalla struttura, si inserisce dunque in un contesto più ampio di promozione della nostra offerta, partendo proprio da una delle principali risorse turistiche".
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA