30 artisti al museo Barbella di Chieti

'Artinsieme' dal 2 dicembre con Movimento del guardare creativo

Redazione ANSA CHIETI

CHIETI - Si rinnova al museo Barbella di Chieti l'appuntamento con la pittura di 'Artinsieme', organizzato dall'Associazione culturale "Movimento del guardare creativo". La quarta edizione della manifestazione prenderà il via sabato 2 dicembre - inaugurazione alle 17:30 - per concludersi il 16 dicembre. Trentuno i lavori esposti nelle sale dello spazio culturale teatino: "Opere - illustra la pittrice Gabriella Capodiferro, fondatrice e presidente dell'associazione - donate da soci e artisti che hanno voluto mettere i loro lavori a disposizione della nostra associazione anche per la vendita, non ricavando altro utile che il piacere di sostenere l'arte e la cultura; criterio che abbiamo applicato anche alla produzione di biglietti augurali originali per il Natale che pure metteremo in vendita". La missione dell'associazione, costruire e promuovere eventi, mostre, dibattiti e viaggi culturali, sarà al centro dell'edizione 2017 di "Artinsieme" e dell'impegno degli oltre trenta artisti presenti, in una miscela di proposte frutto del lavoro di professionisti affermati a livello nazionale e internazionale e di soci e allievi del Laboratorio creativo voluto da Capodiferro.
    Gli artisti presenti: Lorella Belfonte, Alfonso Camplone, Gabriella Capodiferro, Libera Carraro, Fernanda Colangeli, Isa Conti, Simonetta D'Alessandro, Egidio Del Bianco, Morena D'Ortona, Laura De Lellis, Conchita De Palma, Giacinta Di Battista, Marilena Evangelista, Preteni Ercolani, Barbara Giacopello, Marco Iannetti, Rosa Lisanti, Iva Lombardi, Maria Masciarelli, Serenella Mauro, Teresa Michetti, Ester Miniero, Silvia Orlandi, Gabriella Orlando, Graziella Parlione, Antonio Rucci, Paola Santilli, Leo Strozzieri, Nicoletta Testa, Bruno Torriuolo, Antonio Tracanna, Daniela Visco, Eraldo Zecchini. Il 9 dicembre conferenza-dibattito, alle 17:30, "Incontro ravvicinato Leonardo - Picasso". La mostra sarà aperta dal martedì al sabato dalle 9 alle 13; nel pomeriggio martedì e giovedi dalle 15:30 alle 18.
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA