Paura di volare, 10 consigli per vincere l'ansia da aereo

Come non farsi sopraffare

Redazione ANSA

Paura di volare. E' un problema di tanti e nei casi più critici impedisce di viaggiare in aereo. In generale può mettere in uno stato d'ansia salire su un aereo. 

Ecco le 10 regole da tenere a mente per non lasciarsi sopraffare dalla paura:

1. Non lasciarsi spaventare dalle turbolenze
Anche se le turbolenze sono fastidiose è importante sapere che non sono pericolose. Sono una fase normale del volo.
2. Controllare il respiro
Quando ci si sente nervosi è importante imparare a controllare il respiro. L’ideale è trattenere il respiro, poi iniziare ad inspirare ed espirare molto profondamente.
3. Contrarre i muscoli
Per limitare ulteriormente l’ansia si consiglia di combinare la respirazione profonda con contrazioni muscolari. In questo modo si ostacolano i segnali nervosi che percorrendo la spina dorsale provocano stress.
4. Rilassarsi
I piloti e l’equipaggio amano volare, per loro è un ambiente sicuro e normale in cui stare. Inoltre se si considera che gli aerei sono progettati e costruiti per stare in aria è più facile rilassarsi.
5. Conoscere tutte le possibilità di un aereo
Sapere che le ali permettono all’aereo di volare, non i motori. Qualsiasi aereo commerciale quando vola entro 9 chilometri da terra è in grado di planare per 160 chilometri anche quando tutti i motori sono fuori uso.
6. Dividere i lunghi viaggi in sezioni di mezz’ora
Dividere lunghi voli in sezioni di mezz’ora, pianificando cose da fare come guardare un film, leggere un libro e mangiare qualcosa, aiuta a distrarsi.
7. Fidarsi dei piloti
Tenere a mente che i piloti sono sottoposti a procedure di selezione molto rigide e sono i professionisti più controllati e formati sulla terra. Ogni sei mesi sono soggetti a test di simulazione.
8. Fidarsi dei controlli aerei
Sapere che gli aerei commerciali sono sottoposti a revisioni e controlli prima di ogni volo dai piloti oltre che dagli ingegneri. Manutenzioni di routine sono effettuate regolarmente ad intervalli precisi da ingegneri autorizzati.
9. Fidarsi dei controllori del traffico
Ricordare che i controllori del traffico aereo sono professionisti formati e autorizzati che operano sotto norme molto severe e precise.
10. Visualizzare sé stessi in un ambiente confortevole
Visualizzare sé stessi scendere dall’aereo e abbracciare un proprio caro o arrivare con un clima piacevolmente caldo o partecipare con successo a un meeting d’affari.

Il 'decalogo' di consigli arriva da British Airways che da 30 anni realizza corsi giornalieri per aiutare a sbloccare la paura del volo: British Airways Flying with Confidence.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: