ANSAcom

Teatro: da Ulisse a Lawrence, la storia e i grandi viaggi

Al Massimo di Cagliari coproduzione Sardegna Teatro-Laterza

ANSAcom

(di Maria Grazia Marilotti)
   CAGLIARI - La storia fa il suo ingresso sul palcoscenico di un teatro per una originale rilettura del viaggio. Le "Lezioni di Storia" ideate da Editori Laterza arrivano a Cagliari. Sono sei gli appuntamenti del fortunato ciclo di conferenze già apprezzato in tutta Italia e anche in Europa. Ora è il Teatro Massimo a ospitarle dal 21 gennaio al 25 marzo grazie alla coproduzione con Sardegna Teatro. Per sei domeniche alle 11, per circa un'ora, la parola passa agli esperti. Poi potrà intervenire il pubblico con le domande. Sei voci autorevoli sono chiamate a dare una personale rilettura di vicende e idee legate ad altrettanti grandi viaggi sulle rotte seguite da Ulisse, San Francesco, Marco Polo, Cristoforo Colombo, Charles Darwin, David Herbert Lawrence.

Si parte il 21 gennaio con "Ulisse e la libertà" a cura di Eva Cantarella. Sarà presente l'editore Giuseppe Laterza. L'affascinante itinerario prosegue il 4 febbraio con Amedeo Feniello ("Francesco e l'amicizia"), il 18 è la volta di Vito Bianchi ("Marco Polo e la meraviglia"), il 4 marzo spazio a Franco Farinelli ("Cristoforo Colombo e la scoperta"), il 18 protagonista Giacomo Scarpelli ("Charles Darwin e la curiosità"), il 25 chiude la serie Luciano Marrocu ("David Herbert Lawrence e l'inquietudine"). In scena anche due attrici, Michela Atzeni e Cristina Maccioni, che proporranno la lettura iniziale dei brani, non appena sul palco si spengono le luci.

"Ogni viaggio ha in sé un elemento narrativo molto forte e un carattere divulgativo - ha sottolineato Lodovico Steidl, responsabile organizzazione eventi Laterza che ha presentato l'iniziativa assieme a Maria Grazia Sughi (presidente Teatro di Sardegna), Massimo Mancini (direttore Sardegna teatro) e Paolo Frau (assessore alla Cultura del comune di Cagliari) - raccontare un viaggio nelle varie epoche significa raccontare chi lo intraprende, la società che lo circonda, i luoghi, noti e ignoti, esotici o inesplorati, reali o fantastici". A fare da trait d'union tra Laterza e Sardegna Teatro è il Comune di Cagliari. "Lezioni di Storia" apre nel capoluogo sardo la stagione 2018 di Sardegna Teatro. "Questa iniziativa è coerente con la nostra programmazione - ha detto il direttore Mancini - Vogliamo inserirci in un contesto nazionale e internazionale con scelte di qualità, senza puntare sul grande nome in cartellone. Cagliari da qualche anno è rientrata nella mappatura culturale nazionale e internazionale e su questa città è caduta la scelta di un editore come Laterza".

In collaborazione con:
Sardegna Teatro

Archiviato in