Natale a New York tra shopping, luci e festival

Iniziative nei cinque borough. Attesi sette milioni di turisti

Redazione ANSA NEW YORK

(di Gina Di Meo) (ANSA) - NEW YORK, 29 NOV - Tra shopping, luci e festival a New York è già tutto pronto per un magico Natale. Il countdown per quella che è considerata una delle feste più belle dell'anno è già iniziato e la città che non dorme mai aspetta solo di regalare emozioni con iniziative in tutti e cinque i suoi borough. Tra Manhattan, Brooklyn, Queens, Bronx e Staten Island ce ne è sia per chi preferisce la folla e la frenesia sia per chi sceglie invece di stare lontano dalla calca senza tuttavia privarsi dell'atmosfera natalizia.
    In attesa che l'albero al Rockfeller Center sia acceso il prossimo 4 dicembre sono già pieno regime i diversi mercatini di Natale, tra i più frequentati quelli a Bryan Park anche con la pista di pattinaggio sul ghiaccio e a Union Square. Se bisognerà attendere il 31 dicembre per vedere discendere a Times Square la famosa sfera che saluterà l'arrivo del 2020, dal 1 al 29 dicembre, sempre a Times Square è stato allestito il Wishing Wall dove chiunque potrà condividere su un foglietto le proprie speranze e sogni per il prossimo anno. Tutti i foglietti diventeranno dei coriandoli che saranno lanciati quando l'orologio segnerà la mezzanotte. A metà dicembre i numeri '2' e '0' (2020) dall'altezza di circa due metri saranno in mostra in diversi punti della piazza prima di essere issati in cima al grattacielo da dove sarà calata l'iconica sfera di cristallo.
    "Quest'anno per il periodo festivo - ha detto all'ANSA Chris Heywood, vice presidente esecutivo/Global Communications di NYC & Company, l'ente che si occupa della promozioni turistica di New York - prevediamo l'arrivo di sette milioni di visitatori.
    Il Natale è uno dei momenti in cui si desidera venire maggiormente a New York. In particolare quest'anno invitiamo i turisti a visitare anche altre zone ed eventi come il festival delle Lanterne a Staten Island, il Queens e Randall's Island con il LuminoCity Festival. Molte delle iniziative natalizie, inoltre, andranno avanti anche a gennaio inoltrato".
    Illimitate le opportunità di shopping quest'anno arricchite da Hudson Yards sull'estremo versante occidentale della città, Empire Outlets a Staten Island e il nuovo flagship store della Nordstrom sulla 57ma strada a pochi passi da Central Park.
    Spettacolari come sempre le vetrine di Macy's, Bloomingdale's e Saks Fifth Avenue con illuminazioni da favola. Diversi hotel, inoltre, tra cui il Grand Hyatt, il Loews Regency e il Conrad in collaborazione rispettivamente con Macy's, Bloomingdale's e FAO Schwarz offrono opportunità di shopping all'interno della stessa lobby. Infine per chi vuole un fine d'anno col botto, a Prospect Park a Brooklyn ci saranno fuochi d'artificio preceduti da spettacoli con musica dal vivo. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA