A NY torna Fao-Schwarz, paradiso giochi

Nuova sede a Rockefeller Center e concept store a LaGuardia

Redazione ANSA NEW YORK

(ANSA) - NEW YORK, 23 SET - Torna a New York un paradiso dei balocchi. Fao-Schwarz, che per decenni aveva fatto sognare i bambini della Grande Mela coi suoi giocattoli impossibili e inarrivabili, riaprirà in novembre una nuova sede a Rockefeller Center. L'annuncio sul Wall Street Journal fa seguito a quello che un concept store di giocattoli legato al marchio del cavallino a dondolo aprirà nel nuovo Terminal B dell'aeroporto di LaGuardia. Fao-Schwarz aveva chiuso i battenti della sua "ammiraglia" di Manhattan nel 2015 a causa degli esorbitanti costi di gestione, insopportabili per la catena Toys'R'Us che l'aveva rilevato e che a sua volta lo scorso giugno ha fatto bancarotta.
    La nuova vita è legata all'ingresso, nell'ottobre 2016, dei californiani di ThreeSixtyGroup, una società che ha lanciato la campagna per resuscitare il brand. La strategia è di puntare sullo shopping fatto di persona, in controtendenza con la voglia di comprare soltanto online risultata fatale, tra l'altro, proprio a Toys'R'Us.
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA