Al Maxxi con Calatrava per Borromini

Domani il primo incontro, poi interverranno Botta e Portoghesi

Redazione ANSA ROMA

ROMA - Non solo architetto, ma anche ingegnere, pittore e scultore. Con Santiago Calatrava, archistar internazionale di origine spagnola (è nato a Valencia e vive tra Zurigo e New York), famoso per aver costruito in tutto il mondo oltre 40 ponti, inaugura martedì 9 ottobre la rassegna LEZIONI BORROMINIANE, un ciclo di 3 incontri organizzati dal MAXXI in collaborazione con la facoltà di Architettura dell'Università "Sapienza" di Roma e la Casa dell'Architettura dell' Ordine degli Architetti di Roma e realizzati grazie al sostegno di BMW Italia, pensati per celebrare Francesco Borromini a 350 anni dalla sua scomparsa e scoprirne il legame con l'architettura contemporanea (Auditorium del MAXXI, ore 18.00, ingresso 5 €, gratuito per i possessori di card myMAXXI).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA