Rivista napoletana conquista gli Usa

Nomination Spirit Award su cocktail culture e tendenze del bere

Redazione ANSA NAPOLI

NAPOLI - Napoli fa tendenza, anche nel bartending. BarTales la rivista tutta partenopea dedicata alla 'cocktail culture' è stata selezionata tra le migliori dieci al mondo dalla giuria statunitense di Tales of The Cocktail, il maggior evento in assoluto del settore, aggiudicandosi a New Orleans la nomination Spirit Award for The Best Cocktail&Spirit Publication. Il magazine tutto made in Naples, diretto da Melania Guida, art direction Cinzia Marotta, oltre alla versione online ogni tre mesi è pubblicata in versione cartacea dalla storica tipografia Giannini e distribuita su abbonamento e da luglio affiancherà a quella inglese anche l'edizione spagnola.
    "Parliamo di bevande e cocktail - spiega il direttore - ma sostanzialmente ci piace raccontare storie, tutte quelle che girano intorno al mondo del bere miscelato intercettando così la storia del costume, il life-style, il nostro modo di essere oggi come ieri". Aneddoti, segreti e curiosità compresi. "Per questo l'abbiamo chiamata così, racconti di bar. Un'avventura iniziata quattro anni fa quando decidemmo, quasi per caso, di dar vita a una rivista eclettica, indipendente, attenta alle ultime tendenze". Oggi, con oltre 50 mila download mensili BarTales è un punto di riferimento internazionale. 2Raccontiamo tutto quello che avviene dietro il bancone del bar. E non solo quello". (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA