Emilia rurale in 3 week end verdiani

Proposti da Associazione Terre Traverse, al via 10 giugno

di Mauretta Capuano PIACENZA

PIACENZA - Non solo 'La Traviata' e i melodrammi che fanno parte del repertorio operistico mondiale, Giuseppe Verdi è stato anche un abile imprenditore agricolo e un raffinato buongustaio. A questi aspetti meno noti del grande compositore sono dedicati tre week end verdiani alla scoperta dell'Emilia rurale, nel territorio compreso tra il Piacentino e il Parmense, dove Verdi ha sempre vissuto. Proposti dall'associazione culturale di aziende agricole 'Le Terre Traverse' (www.terretraverse.it), i lunghi fine settimana del 10-11-12 giugno e poi del 24-25-26 giugno e dell'1-2-3 luglio hanno come filo conduttore il progetto di valorizzazione territoriale 'Alla scoperta di terre, acque e canali di Giuseppe Verdi tra la Via Emilia e il Po', a cura del ricercatore Franco Sprega.

Tra gli eventi, l'11 giugno lo spettacolo teatrale 'Un bès - Antonio Ligabue' di e con il Premio UBU Mario Perrotta, con la collaborazione alla regia di Paola Roscioli e alla ricerca di Riccardo Paterlini, della compagnia Teatro dell'Argine. Mentre il 26 giugno all'Azienda agricola 'La Sforzesca' di Castell'Arquato, struttura nata nel XV secolo come casa di caccia, il concerto Arpa d'or dei fatidici vati, in cui il Duo Alchimia, formato dalle arpiste classiche Alice Caradente e Alessandra Ziveri, eseguirà, insieme alla soprano Eleonora Rossi, fantasie, divertimenti e pot-pourri ottocenteschi sulle arie più amate di Verdi e il 2 luglio si potrà assistere a VivaVerdi, unica riproposizione del concerto di gala dei tre vincitori del 54 Concorso Internazionale di Voci Verdiane Città di Busseto, ambientato all'aperto, nel cortile porticato del Podere 'Castello' a Cadeo.

Racconti, letture, musica, si uniscono a passeggiate, visite guidate in luoghi rurali verdiani e a piccoli seminari dedicati ai piatti tipici di casa Verdi o a fare il pane con le farine di grani antichi e il lievito madre, sotto la guida della cuoca Annarita Arduini. E poi l'enogastronomia verdiana di 'A tavola con Verdi' in cui vengono riproposti piatti preparati secondo le ricette di Casa Verdi raccolte in 'La cucina di Verdi', a cura di Andrea Grignaffini, Corrado Mingardi, Gian Paolo Minardi, Mariangela Rinaldi Cianti e Raimonda Rocchetta Valesi.
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA