Assoturismo, -0.2% presenze estate 2018

Calano italiani (-0,9%), ma prosegue crescita stranieri (+0.7%)

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 8 SET - Contrordine: il turismo non è cresciuto. Nonostante la buona performance di agosto, si registra un'estate nel complesso tiepida: tra giugno ed agosto il sistema ricettivo italiano ha registrato 210,3 milioni di presenze, un dato sotto le previsioni che segna una flessione dello 0,2% sul trimestre estivo dello scorso anno. In calo, in particolare, gli italiani: nel trimestre, nella rete alberghiera ed extra-alberghiera ufficiale, sono stati registrati 110,9 milioni di presenze (-0,9%, pari a -992 mila unità). Ancora in crescita, invece, gli stranieri: 99,4 milioni, +0,7% e +652 mila in più sul 2017. Complessivamente il mercato turistico ha registrato una flessione di 340 mila presenze. Tra gli stranieri, aumentano i visitatori da Francia, Benelux, Svizzera, Paesi scandinavi e dell'Est; in calo giapponesi e indiani.
    È quanto emerge dall'indagine realizzata dal Centro Studi Turistici di Firenze, per conto di Confesercenti-Assoturismo, su un campione di 2.406 imprese ricettive.
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: