Halloween con Dracula, festa dell’orrore nel castello del vampiro

Non più di mille persone potranno partecipare all’evento

Redazione ANSA

BRAN  - Per chi, sul finire dell’estate, comincia già a pensare alla festa di Halloween, cosa di meglio che programmare un viaggio nel castello di Dracula, in Romania, dove quest’anno andrà in scena la notte del 31 ottobre un mega-party all’insegna dell’orrore e del macabro? L’evento si svolgerà nel castello di Bran in Transilvania, monumento nazionale rumeno e uno dei manieri fortificati legati alla leggenda del conte vampiro. Il tetto massimo di ospiti – spiegano gli organizzatori sulla stampa locale rumena - sarà di mille persone, che potranno aggirarsi per i tunnel nascosti, le scalinate segrete, i corridoi dai pavimenti in legno scricchiolanti e, soprattutto, aggiungere adrenalina, scatenandosi nella festa da ballo in maschera organizzata nel parco della fortezza, dove sono i benvenuti gli abiti più trucidi e bizzarri, tra musica, alcolici, effetti da crepacuore. Per i fan del leggendario vampiro, le agenzie turistiche rumene offrono, oltre alla notte di terrore nel castello di Bran, giri specializzati: dalla visita alla Chiesa Nera , luogo di culto e di leggende tragiche alle rovine del castello di Poenari, dove visse il principe Vlad lII di Valacchia, la figura che ispirò il romanzo dello scrittore irlandese Bram Stoker, a fine ottocento, intitolato ‘Dracula’.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: