Ferragosto, 350 mila nei musei statali

Bene Pompei, Caserta, Egizio, boom Bargello e Napoleone all'Elba

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 17 AGO - I dati aggiornati sugli ingressi nei musei, monumenti e parchi archeologici statali confermano il successo del ponte di Ferragosto all'insegna della cultura: sono stati oltre 345.000 i cittadini e i turisti che nei tre giorni dell'iniziativa hanno visitato i luoghi della cultura.
    Gli ultimi risultati parlano di 46.098 visitatori agli Scavi di Pompei, 11.588 alla Reggia di Caserta (+37% rispetto al ponte di Ferragosto del 2016), 8.841 al Museo Egizio di Torino, 7.085 a Villa d'Este a Tivoli (+34%), 4.757 a Paestum, 3.200 a Villa Adriana a Tivoli. Significativa la crescita di pubblico anche alle Cappelle Medicee di Firenze, con un +75% di biglietti staccati, ai Musei Reali di Torino, con un +46%, al Castello di Racconigi, dove i visitatori sono cresciuti del 37%, al Museo delle Navi di Nemi, con un +36%. Impressionanti i dati del Museo Nazionale del Bargello, che quadruplica gli ingressi con un +206%, e del complesso napoleonico della Palazzina dei Mulini all'isola d'Elba, con un +385% di pubblico.
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA