Degustazioni e cooking show, il Lazio festeggia il suo vino

Alla Darsena di Fiumicino terza edizione di "Un Mare diVino"

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 25 LUG - E' tutta dedicata alla valorizzazione dei vini laziali un "Un Mare diVino", manifestazione in programma il 27 luglio alla Darsena di Fiumicino. La rassegna, giunta alla terza edizione e organizzata in collaborazione con l'Agenzia regionale per lo sviluppo e l'innovazione in agricoltura del Lazio (Arsial) e il Comune di Fiumicino, propone degustazioni enologiche, banchi di specialità gastronomiche e cooking show degli chef stellati Daniele Usai, Gianfranco Pascucci e Marco Claroni. Non mancheranno momenti di spettacolo e dj-set. Oggi il Lazio conta 36 vini certificati tra Docg, Doc e Igt ed è principalmente una terra di vini bianchi. I vitigni a bacca bianca più coltivati sono la malvasia di Candia e il trebbiano toscano. Sono diffusi anche dei vitigni autoctoni, quali bellone, cacchione, bonvino bianco e grechetto. Tra le uve a bacca rossa cesanese, ciliegiolo, montepulciano, merlot, cabernet sauvignon e barbera. "Siamo qui - affermano gli organizzatori Fabio Carnevali e Stefano Albano - per raccontare le storie più belle della nostra terra e dare al Lazio il riconoscimento che merita". "Attraverso passione, coraggio e duro lavoro i produttori vitivinicoli hanno saputo trovare - aggiungono i due organizzatori - la strada dell'eccellenza e creare vini memorabili".(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA