Gasperini è il nuovo presidente del Consorzio Frascati

Alla vicepresidenza eletti Notarnicola e Ranchella

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA - È Felice Gasperini il nuovo presidente del Consorzio Tutela Denominazioni Vini Frascati.

Gasperini, classe 1952, è stato eletto dal consiglio di amministrazione insediatosi lo scorso 30 giugno. Alla vicepresidenza del Consorzio di tutela sono stati eletti Danilo Notarnicola (riconfermato) e Emanuele Ranchella. Il nuovo presidente è titolare della Cantina Villafranca e dell'azienda agricola Colle Felice a Monteporzio Catone ed è rappresentante della terza generazione di una famiglia dedicata alla viticoltura e alla produzione di vini.

"Il sistema Frascati- commenta il neo presidente Felice Gasperini - porta con sé una grande sfida. Il Consorzio ha dimostrato di saperla raccogliere riuscendo nell'ultimo triennio nell'ottenimento di importanti risultati strutturali, nella comunicazione della qualità sempre più alta raggiunta dai vini, nell'impegno per la tutela del territorio, nella diffusione della conoscenza della storicità e della tipicità della nostra produzione". "Dobbiamo continuare - aggiunge Gasperini - nell'impegno per la valorizzazione del lavoro dei coltivatori, che costituiscono una larga base del nostro sistema, affinché ottengano il giusto riconoscimento per l'impegno, la dedizione, e l'importante opera di conservazione e tutela del nostro patrimonio territoriale".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA