15mila bottiglie di Barbera d'Asti per la Sla

In vendita in 150 piazze italiane per sostegno famiglie malati

Redazione ANSA TORINO

(ANSA) - TORINO, 4 SET - Quindicimila bottiglie di vino Barbera d'Asti docg per raccogliere fondi da destinare all'assistenza dei malati di Sla. Con un'offerta di 10 euro, in 150 piazze di tutta Italia, il 16 settembre si potranno acquistare etichette selezionate da 322 produttori di 167 Comuni delle province di Asti e Alessandria, fornite da 15 cantine.

Tutti vini che hanno ottenuto una valutazione superiore agli 85 centesimi.

La giornata sulla Sla è promossa da Aisla (Associazione italiana sclerosi laterale amiotrofica) e l'iniziativa 'Un contributo versato con gusto' è sostenuta da Regione Piemonte, Consorzio Barbera d'Asti e vini del Monferrato, Fondazione Cassa dei Risparmio di Asti, Unione Industriale di Asti e Dmo Piemonte Marketing. "In molti territori italiani - dice Massimo Mauro, presidente di Aisla - continuiamo a registrare ritardi nell'erogazione del Fondo nazionale per la non autosufficienza e iniziative come queste diventano fondamentali per far riflettere sul cambio di prospettiva". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA