I vini dei Colli Bolognesi alla cena di gala del G7 Ambiente

Dal Pignoletto spumante Docg all'aromatico Malvasia

Redazione ANSA

BOLOGNA - Saranno quattro le aziende vinicole dei Colli Bolognesi, con i loro prodotti, che accompagneranno la cena di Gala al Savoia Regency hotel di Bologna, nella quale saranno ospiti i protagonisti del G7 Ambiente, domenica 11 giugno. Prima e durante la cena, ad accompagnare le creazioni degli chef bolognesi saranno serviti i vini di qualità del territorio, dal Pignoletto spumante Docg al Bianco e al Rosso Bologna Doc, per finire con l'aromatico Malvasia, che accompagnerà i dessert.

Il Consorzio Vini Colli Bolognesi, nato nel 1971 dalla fusione dei due storici consorzi di tutela Monte San Pietro e Vini Castelli Medioevali, unisce viticoltori, vinificatori e imbottigliatori del territorio per proteggere e valorizzare la Docg Colli Bolognesi Pignoletto e la Doc Colli Bolognesi. In rappresentanza di oltre il 96% dei produttori, si conferma uno dei principali referenti delle istituzioni nazionali e comunitarie per il settore vitivinicolo della regione Emilia-Romagna.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA