Pasqua sfiora 50 mln fatturato, in futuro guarda Borsa

Nel 2016 vendute 15 mln bottiglie, punta a consolidamento

Redazione ANSA
(nel 2016 pari a circa 5 milioni con un +19,7% sul 2015). Nel frattempo l'azienda veneta accarezza l'idea della quotazione a Piazza Affari ma senza fretta. "Forse sarebbe un po' presto, è un'ambizione che ci teniamo per il futuro", spiega l'amministratore delegato, Riccardo Pasqua. La cantina di Verona lo scorso anno ha venduto 15 milioni di bottiglie con il Nord America, che si conferma il primo mercato con 17 milioni di euro di giro d'affari. Ad oggi sono 53 i mercati coperti con trend in crescita nell'area Scandinava, in Canada e Regno Unito. Particolare dinamicità anche dalla Cina che cresce di oltre il 70%. E proprio sul 'Far East' è in atto un progetto strategico. Pasqua ha, infatti, siglato con il suo partner storico Dalian Dego Biotech un 'memorandum of understandig' per il controllo del 51% della società che si occuperà della vendita online in quel mercato. Mentre il piano sull'Italia è quello di potenziare la distribuzione (ma non i volumi) anche attraverso la selezione di partner di alta qualità nel canale tradizionale.(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA