A Milano la prima edizione della Fiera del Tartufo

Aziende da tutta Italia in piazza Città di Lombardia

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO - Dai boschi di tutta Italia alla Piazza Città di Lombardia a Milano, l'oro nero - o bianco - della gastronomia, sarà in mostra durante la prima edizione della Fiera Nazionale del Tartufo, dal 17 al 20 ottobre.

Un'occasione per il prezioso alimento, che va a colmare un vuoto di appuntamenti fieristici milanesi dedicati al tema. I riflettori dell'evento saranno puntati sui produttori, che avranno la possibilità di esporre e vendere le proprie specialità a base di tartufo, dalla pasta alle creme, dai formaggi ai salumi. Tra i diversi marchi della penisola che hanno confermato la propria presenza, Urbani Tartufi, azienda conosciuta in tutto il mondo con i suoi oltre 150 anni di storia. Ormai giunta alla sesta generazione, Urbani Tartufi controlla il 70% del mercato globale, rappresentando un punto di riferimento del settore con 14 sedi, 5 marchi e 300 professionisti. Sarà poi possibile trovare in fiera le specialità di altri produttori e commercianti come Savini Tartufi, Giuliano Tartufi, LGM Tartufi Francia, l'Associazione Tartufi del Monferrato, Grazioli Tartufi, Milano Tartufi, Pergola Tartufi, Sabetta Tartufi e Savitar.

Oltre agli espositori, sarà presente un'area food curata da Associazione Culturale Circus, ideatore dell'evento insieme ad Arte del Vino, in cui sarà possibile assistere a cooking show. La Fiera, il cui biglietto d'accesso è di 5 euro, sarà aperta dalle ore 10.30 fino a mezzanotte. Oltre agli stand e la cucina per acquisti e degustazioni sono previsti specifici corsi di approfondimento sul tema, dalla coltivazione all'estrazione, dal mantenimento alla cottura. La Fiera Nazionale del Tartufo è organizzata da Arte del Vino in collaborazione con Associazione Culturale Circus.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA